My Photo
Name:
Location: Borgosesia, Vercelli, Italy

Wednesday, June 06, 2007

Tori Liszt

Che cos'hanno in comune Tori Amos e Franz Liszt? A parte il fatto che sicuramente la prima avrà studiato e suonato, almeno in gioventù, qualcosa del compositore ungherese... anche la postura della rossa pianista e vocalist non se l'è inventata di certo lei! Guardate un po' qui:

Adesso si spiega tutto! Si sono sprecate interpretazioni più o meno "spinte" del fatto che Tori Amos spesso si metta rivolta al pubblico e con la gamba destra aperta verso di esso, mentre il pedale è premuto col piede sinistro (per esempio, ciò vorrebbe alludere a un legame di tipo sessuale con il pianoforte). E invece potrebbe anche essere una dotta citazione: ha visto i due o tre dagherrotipi di Liszt in posizione "rilassata" (che probabilmente non di rado adottava, e non la considerava inelegante se si è fatto ritrarre anche così) e non ha fatto altro che accentuare la cosa.
Ok, scherzavo. Dato il carattere ribelle della cantautrice (sempreché non sia riduttivo definirla così...), è un po' difficile che le cose siano andate così; o, se ho colto nel segno, più facile che l'abbia fatto per sfregio... :D

3 Comments:

Blogger guccia said...

Decisamente poco fine!

June 07, 2007 2:55 pm  
Blogger fiorella said...

Il Lo' uhuhu!

Io... impegnatissima! sai com'è... ufff... che stanchezza, eppure piove! :(
Nonostante tutto non è poi così male, ancora due settimane e poi HOLIDAYSSS!

Spero di sentirti presto, un bacione :D

June 15, 2007 12:36 am  
Anonymous Anonymous said...

O_O

wow... bene...

tu troppo psicologo!

July 15, 2007 12:14 am  

Post a Comment

<< Home