My Photo
Name:
Location: Borgosesia, Vercelli, Italy

Saturday, April 15, 2006

Partiti e indirizzi

Come preannunciato in un commento a un post precedente, ecco altri curiosi esempi di indirizzi dei partiti. Sono tratti da: Antonio Di Stefano, Mal cognome, mezzo gaudio, Oscar Mondadori, Milano, 1994; la sezione interessata è alle pp. 132-144. Logicamente, alcune denominazioni sono un po' vecchiotte...

- Centro Azione Monarchica, via Vittorio Emanuele II, Roma
- M. S. I., via Eritrea, Roma
- P. L. I., via Palazzo di Giustizia, Biella
- P. D. S., via Compagnoni, Luzzara (RE)
- D. C., via Broglio, Milano (... mi viene la curiosità di sapere chi ha la sede lì adesso...)
- P. C. I., via Preti, Reggio Calabria

(quelle che seguono son le migliori)
- M. S. I., via Democrazia, Massa
- Movimento Federativo Democratico, via Revoltella, Roma

E sapete, per tornare all'esempio di Giacomo, chi ci stava prima in via della Scrofa? Niente meno che l'M. S. I.! Sarà cambiato davvero così tanto da allora? :|

2 Comments:

Blogger giacomov said...

Sempre a proposito di contraddizioni, questa è pure decisamente più di sostanza: dai un'occhiata al sito del camerata Saya... Destra Nazionale cerca e trova rifugio "in un paese democratico quali gli U.S.A.". Chissà cosa ne avrebbe pensato nonno Benito...! Roba da farsi davvero quattro risate.

April 15, 2006 5:45 pm  
Blogger Radiant said...

Miiiiiii!!! Linki questo genere di siti??? :| Non voglio fare da referrer! Vabbè, scherzo! Comunque sì, decisamente curioso. Quanti voti aveva poi preso Saya? Ho controllato: 1086 (alla Camera). Pari allo 0,002 % dei votanti. Neanche se si fosse apparentato avrebbe colmato lo scarto tra i due poli.

April 15, 2006 6:33 pm  

Post a Comment

<< Home