My Photo
Name:
Location: Borgosesia, Vercelli, Italy

Friday, May 16, 2008

Evidenze mai intuite

Davvero buffo come tante volte certe cose siano lì davanti ai nostri occhi e non ce ne rendiamo conto! L'ultimo episodio in ordine di tempo per il sottoscritto si è verificato ieri. Stavo cercando tra le mie musicassette quella di Rimmel di De Gregori, che ho originale in virtù del fatto che l'aveva comprata mio padre o mia madre (ora non ricordo). E intanto, come di mio solito, mentalmente canticchiavo la title track. Arrivato al punto in cui dice:

"come quando fuori pioveva e tu mi domandavi"

ho visto per la prima volta il collegamento interno del testo, precisamente con "ancora i tuoi quattro assi, bada bene di un colore solo". Ecco perché i quattro assi! "Come Quando Fuori Piove" altro non è che la popolare formula mnemonica per i semi delle carte! Una raffinatezza indubbia, ma molto scoperta; eppure... La cosa curiosissima è che questo brano lo conosco da più di 10 anni e l'avrò ascoltato centinaia di volte, ma in tutto questo tempo non me ne sono MAI reso conto! E sì che di solito sono abbastanza intuitivo nello "sgamare" riferimenti intertestuali anche ben più nascosti... Strana la mente... La mia, poi... :D
Da una piccola ricerca su internet scopro che - prevedibilmente - qualcuno se ne era già occupato anche in rete, mettendo assieme anche gli altri trivia sull'album.

3 Comments:

Blogger Marianna said...

Lò, sei un genio. Domani te la canto tutta, in tuo onore.

May 16, 2008 10:21 pm  
Anonymous Aislinn said...

Un saluto:-)

June 06, 2008 2:40 pm  
Blogger guccia said...

Io non me ne sarai accorta neanche fra altri dieci. E forse l'ho contata anche più volte d te. Sarà che era talmente perfetta già in superifice....

June 15, 2008 2:35 pm  

Post a Comment

<< Home